+39 010 372-4544   -    azeta@azetaviaggi.com

Montagne colorate e Culture precolombiane

Comprende le provincie di Salta, Jujuy e Tucuman. La cittá di Salta, conosciuta anche come “la linda”, si trova nella Valle di Lerma. Fu fondata il 16 aprile del 1582 da Hernando de Lerma. Si eleva 1.200 m s.l.m.

Da qui si possono realizzare quasi tutte le escursioni della zona, per esempio “il Trenino delle Nuvole”, che arriva fino San Antonio de los Cobres, a 3.800 m s.l.m., attraversando scenari e panorami staordinari; o escursioni al deserto di Atacama in Cile.

Sempre a Salta si trovano le Valli Calchaquíes, tra cui sorge Cafayate, circondata da vigneti; e Cachi, paese coloniale vicino al Parco Nazionale Los Cardones.

A Jujuy si trova la Quebrada di Humahuaca, un profondo squarcio nelle montagne lungo centinaia di chilometri. I villaggi da visitare sono Purmamarca, dove si trovano i “monti dei 7 colori”; e Tilcara, ultimo avamposto degli Incas, oggi posto preferito da artisti locali contemporanei per vivire e mostrare le loro arti.

Tucuman è la provincia più piccola ed è anche conosciuta come “Il giardino della repubblica” per la sua ricchezza di flora. La città do San Miguel de Tucuman presenta tracce intatte della sua storia coloniale.